Leggi l'informativa del Regolamento Europeo GDPR - Il sito utilizza cookies per una migliore esperienza di navigazione. Per continuare clicca su AVANTI 

Cos'è la pelle

La pelle, l'organo più esteso del corpo umano, è una membrana che riveste il corpo.
La composizione approssimativa delle pelle è 70% acqua, 25% proteine, 2% grassi, minerali 0.5% ed il restante 2.5% altre sostanze.
La pelle protegge dall'invasione dei microrganismi esterni e dalla perdita di fluidi. Essa comunque deve essere sufficientemente permeabile per lo scambio di calore, di aria e di alcuni fluidi. E' anche un organo sensoriale, ovvero riguarda il senso del tatto.
E' formata dall'epidermide, costituente la parte superficiale, dal derma separato dall'epidermide, dalla membrana basale e dall'ipoderma o tessuto adiposo collocato sotto il derma.
L'epidermide è quindi un tessuto epiteliale di rivestimento ed è formata da vari tipi di cellule. Il tipo principale è quello dei cheratinociti: essi si riproducono nello strato basale (la parte più profonda) e risalgono in circa 28 giorni verso la superficie. Essa e' priva di circolazione venosa ed arteriosa, tranne lo stato basale, il quale riceve il nutrimento dal derma.
Il derma o tessuto connettivale è costituito da varie cellule tra le quali i fibroplasti che producono, tra l'altro, il collagene e la "sostanza fondamentale".
E' ricco di vascolarizzazione e terminazioni nervose.
Nell'ipoderma le cellule e le terminazioni nervose sono in minore quantità, mentre è abbondante la vascolarizzazione.
Sotto l'ipoderma vi sono i muscoli. Il manto protettivo della pelle è acido ed è composto soprattutto da sebo.
Il manto ha proprietà :

  • antiossidanti: protegge la pelle dall'ossidazione. Il sebo è di natura bianco ma l'ossidazione dell'aria lo rende di colore diverso.
  • idrorepellenti
  • antibatteriche: il pH acido inibisce la crescita di funghi e batteri in genere
    mantiene la durezza della cheratina, che ha bisogno di un ambiente acido
  • Il pH della pelle è acido è si mantiene tra 4.2 e 5.6.

Acne, allergie e altri problemi della pelle peggiorano quando la pelle diventa più alcalina. Attenzione ai saponi che hanno pH diverso, ad esempio 9 o 11 !
La chiave per una bella pelle è mantenere acido il manto protettivo e un turnover rapido delle cellule, ricostruendo così le proteine collagene (fatto da glicina, prolina e idrossiprolina) ed elastina (contenente tra l'altro i due aminoacidi desmosina e isodesmosina) danneggiati.
Il collagene e l'elastina (o anche altri derivati) presenti nei cosmetici non hanno effetto sulla pelle, in quanto non sono in grado di penetrare nella pelle.
Alcune piante, nelle persone allergiche alle sostanze in essi contenuti, possono provocare irritazioni della pelle: pomodori, carote, funghi, cetriolo, pastinaca, rapa, prezzemolo, sedano, tulipano, narciso, fico. O alcuni cibi : latte vaccino, soia, uova, pesce, grano, noccioline.

Le fasi del rinnovamento cellulare della pelle

Il meccanismo è molto simile a quello della guarigione delle ferite. Il meccanismo è anche collegato alla crescita dei capelli.

  • Il danno alla pelle causa il rilascio di enzimi che spezzano le proteine delle pelle in piccoli frammenti. Alcuni di questi frammenti servono da segnali chimici per il sistema immunitario il quale "capisce" che la pelle è danneggiata ed ha bisogno di essere riparata.
  • Il primo tipo di cellule immunitarie che giungono all'area danneggiata sono i neutrofili. Queste cellule causano il rilascio di radicali di ossigeno per uccidere batteri e funghi e sterilizzano l'area. La loro azione è breve e dura circa un giorno. Qualche volta il tipo di danno causa l'azione continua dei neutrofili e ciò porta ad una pelle costantemente infiammata
  • Dopo i neutrofili giungono altre cellule immunitarie denominate macrofagi, i quali ingeriscono i frammenti di pelle prodotti dagli enzimi e iniziano a secernere circa 20 tipi di differenti fattori di crescita, necessari per la ricostruzione cellulare (fattore di crescita epidermico, fattore di crescita dei fibroplasti, etc.).
    L'azione dei macrofagi aiuta anche nella rimozione di pelle cronicamente infiammata come ad esempio lesioni provocate da danno solare.

La pelle è costantemente esposta all'azione degli agenti esterni, è quindi una struttura a rischio di stress ossidativo. Ciò può ridurre l'efficienza dei sistemi di difesa e accellerare il processo di invecchiamento.
Come ogni altra cellula del nostro corpo, anche la pelle è soggetta ad un ciclo di vita ed a una successiva sostituzione con cellule nuove.
Nel processo di rimodellazione della pelle le proteine danneggiate sono rimosse, in modo da essere sostituite con proteine sane e nuove. Le proteine accumulano i danni da molti fattori, tra i quali la luce del sole.
La riduzione delle rughe e delle macchie della pelle dipende dal processo di rimodellazione della pelle.
La pelle è programmata per guarire rapidamente le ferite, prevenendo la perdita di sangue e le infezioni.
Le cicatrici sono formate da una "colla" di collageno che il corpo deposita nell'area danneggiata. Nel processo di guarigione ideale, la pelle ferita è chiusa rapidamente, poi l'area è ricostruita lentamente per rimuovere il collageno. Tale processo può anche durare dieci anni. Nei bambini questo processo è accelerato, ma nella maturità le piccole cicatrici posso rimanere per anni.

La luce del sole non è il solo fattore che fa invecchiare la pelle.
Con l'avanzare dell'età la velocità e qualità della sostituzione della pelle sono ridotte, inoltre si produce una pelle più sottile e fragile. A 20 anni la pelle è sostituita ogni 3 settimane mentre a 50 anni ogni 9.
Le proteine danneggiate si accumulano nella pelle. Dopo i 25 anni la produzione di sebo inizia a diminuire: ciò riduce l'acne ma produce una pelle più secca. Questa diminuzione di sebo diventa più seria dopo i 45 anni.
Dopo i 25 anni la produzione di collagene, elastina ed altri fattori diminuisce, come la percentuale di pelle sostituita in modo non corretto e completo. Ciò dà il via alla formazione delle rughe e alla perdita di elasticità. Questo problema diventa progressivamente più serio.
Vigorosi rinnovamenti della pelle sono la chiave per mantenerla in buona salute. I bambini hanno una pelle meravigliosa per questo motivo.

Acquista i nostri prodotti nel

schede-prodotti